fine settimana ricco di impegni a cura della Scuola di Pallavolo Mazzucchelli (foto) – Sanremonews.it

Anche la settimana precedentemente conclusa è stata come sempre molto impegnativa dalla Scuola di Pallavolo Mazzucchelli. Diverse squadre sono scese in campo per disputare le rispettive partite.

Nella giornata di Sabato, alle ore 11.00 presso l’arena Don Bosco di Alassio I ragazzi della Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi Mazzu, 1° Divisione Maschile FIPAV, hanno fronteggiato I padroni di casa dell’Alassio Laigueglia Volley ottenendo una netta vittoria per 3 set a 0 con I parziali seguenti: 17/25 , 13/25 , 06/25

Nella stessa giornata, alle ore 16.00 al Mercato Dei Fiori, la Riviera Mazzucchelli U15/M ha ospitato la compagine ospite dell’Arnmec Carcare non riscendo però ad ottenere a victortoria, anzi, alzando una sconfitta per 3 a 0: 09/25 , 23/25, 18/25.

Domenica 04/10/2022, alle 19:00 a Villa Citera, le gare Riunite Sanremesi Autoscuole e Armesi Mazzu 2° Divisione Femminile, hanno assistito alla formazione Finalmaremola non riuscendo però ad importare sulla squadra ospite che invece, ha ottenuto una vittoria per 3 set a 1. Ho seguito i tempi impostati: 14/25 , 25/20 , 25/27 , 14/25

Immediatamente, alle 19:30 al Mercato Dei Fiori, I ragazzi della Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi Mazzu 1° Divisione Maschile, hanno affrontato la squadra Rosticceria Gazzera in un match importante e difficile, soprattutto dopo aver giocato una partita l’anno precedente. La formazione verde, seppur vicina all’interesse per il continuo attacco della formazione di casa, non è riuscita ad importorsi, perdendo l’incontro di 3 set a 0 con i seguenti match del set: 25/15, 25/20, 25/23.

Tornando al campionato CSI, lì alle 11.00 al Palaleca di Albenga, le giovani ragazze della Conad City Mazzu U14/F non hanno affrontato i patroni della casa invernale dell’Albenga Volley. Grande prestazione dell’atleta Giovani Green che ha voluto portare a casa un’importante vittoria per 3 set a 0 con i seguenti match: 25/12, 25/19, 25/15. Qui di seguito vi riportiamo le parole de Valter De Alessandri, allenatore della formazione “Mazzu”, che così ha espresso la vittoria del suo atleta: «Questa squadra deve continuare a crescere passo dopo passo. Non le numerose “batoste” presenti sono riportate dalle prime 3 del Girone stesso a 2 partite dalla fine dello stesso. Nel campionato CSI questa rosa ha giocato solo 3 partite: una persiana 3 a 0 contro l’U14 Mazzu, il nostro più grande “college” ed è arrivata dopo essere stata 2 volte di fila, per 3 a 0, contro l’Albenga Volley. Più il tempo passa e più vedo miglioramenti da parte delle singole ragazze che dimostrano sempre più voglia di giocare, divertsi e di imparare».

Successivamente, in serata alle ore 18.00 presso la Palestra Oberdan di Pietra Ligure, le piccoline della Mazzucard U12/F non hanno affrontato le altrettanto picoline ragazzine del Marevola, in un importante trasferimento. Purtroppo la formazione matuziana non ha potuto molto contro i continui attacchi della squadra di casa, riuscendo però a strappare un set. La partita si conclude 2 set a 1 dalla formazione Maremola: 25/15, 25/15, 23/25. Ma gli impegni per le giovani ragazze Mazzu non sono finiti qui. Infatti, domenica 04/10/2022 alle 16:00 al Mercato Dei Fiori di Sanremo, se la partita U12/F CSI si è giocata contro Mazzucard e Imperia. Grande prestazione quella delle ragazze matuziane che si sono rifatte sulla sconfitta della giornata precedente en casa del Maremola, ottenendo a netta, seppur faticosa, victoria per 3 set to 0 with I seguenti parziali: 25/22, 25/21, 25/18.

Lunedì 04/11/2022 è l’ultimo di scena al Mercato Dei Fiori nel “Torneo Ravano” sempre nel più grande torneo scolastico giovanile d’Europa, dedicato ai vari allievi delle classi terze, quarti e quinte delle elementari scuola. Questo importantissimo torneo, una volta festeggiato per il 37° anno dalla sua nascita, presenta anche la rivalità di questo sport nelle varie scuole. Hanno collaborato alla realizzazione del Comune di Sanremo, del Panathlon Club Imperia/Sanremo e dei Consoli del mare. In questa splendida giornata, costruita all’insegna del divertimento e della pallavolo, sono state attivate numerose attività green tra le quali ache il disegno, per far spaziare I bambini nella pappagallo fantasia. Inoltre, è stato assegnato l’ormai classico trofeo etico “Fair-Play” per il buon gioco e corretto sportivo e il premio per la classe con il “maggior tifo”. Grazie per questa edizione, questo torneo è abbinato al Santuario Pelagos e infatti, grazie alla collaborazione dei Consoli del mare. Ho avuto occasione di incontrare i migliori e meravigliosi mammiferi che abitano i nostri mari e per apprezzare ancora di più la bellezza delle nostre cost.

Inoltre, un altro argomento molto costoso alla Scuola Di Pallavolo Mazzucchelli, è quello della preoccupazione ambientale, soprattutto del mare e proprio per questo motivo, in questa meravigliosa giornata, se avessi un “concorso” dal titolo “Rispetta il Mare: Riduci , riusa , ricicla”, con l’obiettivo di sensibilizzare i bambini al rispetto del mare e alla tutela dell’ambiente che lo circonda. I giovani partecipanti, hanno elaborato il tema proposto in mille e più modi grazie alla loro sconfinata fantasia, sotto forma di poster, design, oggetti di vario genere, utilizzando anche materiale di recupero reinventandolo in vari usi. I migliori “prodotti di fantasia” sono stati poi premiati dai Consoli del Mare. Insomma, una giornata stagnante e faticosa per gli organizzatori, più sicuramente molto appagante per gli stessi e soprattutto per i bambini che non ne sono rimasti imprigionati, divertendosi e sorprendendo nulla di nuovo.

CS

Add Comment