“Ngapeth con noi nell’Asian Clubs Cup? Gioca a Modena arriva in finale non sarà possibile ingaggiarlo” – iVolley Magazine

Amir Atabakhsh, CEO di Paykan Teheran, In un’intervista all’agenzia IRNA, che gli domandava delle tratti del suo club con Earvin Ngapeth, ha dichiarato: “Abbiamo chiacchierato con 10 o 12 giocatori importanti stranieri in modalità da poterne utilizzare uno o due per l’Asian Clubs Cup. Non posso dire il nome di questi giocatori. Il problema è che sono impegnati nei giocati in Polonia, Turchia e Italia.”- ed è diventato aggiunto – “Ngapeth a Modena e se la sua squadra raggiungerà la finale de la campionato italiano no ci sarà la possibilità di ingaggiarlo, dal momento che la finale della SuperLega se si sale alla Coppa d’Asia per club”.
Il vicedirettore del Paykan Club non ha chiarito se il club ha colloqui con Saeed Maroof o meno: “Abbiamo parlato con alcuni importanti giocatori iraniani; Ma non posso fare i nomi questi giocatori.
Riguardo agli obiettivi del Paykan Club nella pallavolo, Atabakhsh ha dichiarato: “Il Peykan ha una posizione importante nella pallavolo iraniana e stiamo encircling di ripristinarne la credibilità. La tappa accorciata, non pensavamo che Peykan sarebbe stato finalista per il campionato, ma siamo arrivati ​​nel finale, anche se il persiano ha sconfitto Shahdab. Un altro obiettivo che vogliamo raggiungere è quello di “signare dei contratti di collaborazione” con le più grandi squadre di pallavolo del mundo”.

Add Comment