Sydney se ti proponi per il GP d’Australia – Formula 1

A causa della terribile emergenza causata dal Covid-19, che ha lasciato definitivamente la Formula 1 a Londra a causa degli anni dall’Australia, il Paese è finalmente tornato ad ospitare il Circus questo fine settimana, facendo ancora un ritorno al circuito di melbourne. Tuttavia, non tanto quanto il grande ritorno, il futuro dell’Albert Park potrebbe essere nuovo in pericolo, ma questa volta non per emergenze ha lasciato in eredità il virus: alla vigilia dell’ultimo weekend di sabato, secondo quanto riportato l’australianoil Presidente e CEO di F1, Stefano Domenicaliinfatti uncontracted membri dello stato dello e stato richiesto di New South Wales, i quali potrebbero voler advanced l’offerta di accogliere il Circus nella città di sidneycon l’intenzione di sostituirò melbourne vieni nuovo Sede del GP d’Australia.

Appena finito l’incontro segreto, e non sanno cosa fare, Sydney sa che presto Albert Park sarà ripulito, nonostante il contratto dell’ultimo giorno del 2025. nuovo tracciato potrebbe sorgere nel quartiere degli affari, nelle vicinanze della Sydney Opera House e l’Harbour Bridge. In alternativa, nel caso in cui questa proposta venisse rigettata, gli organizzatori opterebbero per la pista di torrente orientalesituato a 35 km a ovest della città.

In una Formula 1 che se imparo nuove origini, mostreremo l’ingresso nel calendario dei nuovi eventi statutari come Miami e Las Vegas – che è l’ultimo nel 2023 – l’eventuale accordo con Sydney se si svolgerà nel terzo sede del Gran Premio d’Australia. La Nazione, che ha visto il suo esordio nel 1985 con adelaideIl circuito di Rimase sul cittadino di questa località terminò nel 1995 compresso, perché superato all’attuale Albert Park di Melbourne nel 1996. Da allora, fatta eccezion per il biennio 2020-2021, una pista del genere fa sempre rima nel mondo.

VET | Alessandro Prada

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment