Wittich l’inflessibile – Formula 1

“Ho visto diamo la possibilità di partere dalla seconda posizione”. L’accordo tra Michael Masi e la Red Bull nel corso del Gran Premio dell’Arabia Saudita 2021 è ancora scolpita – con sgomento – nella sua memoria di tutto il lavoro e gli appassionati, increduli dal fronte che si tratti di un vero affare. con FIA e Red Bull ad evitare la chicane tag di Max Verstappen in occasione del ritorno della prima bandiera rossa da trasferire alla Commissione Gara per un’eventuale penalità. miguel masiIn buona fede e alla ricerca di una difficile trasparenza, durante il suo corso è stato vicino a risolvere le polemiche in pista con offerte che la squadra fosse libera da accesso o meno ‘sfidando’ da parte del Collegio dei Commissari.

Le trattative scoperchiate dalle comunicazioni radio tra la FIA e la squadra messe nel corso di un 2021 a dir poco convulso – e il dialogo saudita impallidiscono di fronte al braccio di ferro messo in atto tra Red Bull, Mercedes e Gara Direzione nel finale ad Abu Dhabi – non sono più ammesse dal 2022. Il nuovo presidente della FIA Mohamed Ben Sulayem ha imposto una nuova struttura relativa alla Direzione Gara 2022, con l’alternanza al posto di Michael Masi con Eduardo Freitas e Niels Wittich, un garage remoto rivolto ad acquisire segnalazioni e comunicazioni da parte del team e di tutti gli strumenti per aiutare in tempo reale i Commissari di Gara a svolgere il loro lavoro in modo rapido e corretto.

Secondo come riportato dal giornalista Michael Schmidt, nella video-analisi successiva al Gran Premio d’Australia fatta dal test Auto Motori e Sportle scuderie si devono ormai arrese al fatto che Niels Wittich ha applicato il regolamento alla lettera senza fare nessuna eccezione. Sia trattative non sono più contemplare. Senza dargli una prova gratuita, infatti, ad esempio tutti gli imping – dinamiche in cui i piloti vengono ostacolati – vengono analizzati con l’alta probabilità che il pilota ha ricevuto un rimprovero (da quest’anno il limite è stato alevato da tre a cinque prima che scatti la penalizzazione sulla griglia di partenza). Di sicuro ciò che il pubblico e ei protagonisti l’ho invocato era coerenza, line guide che al momento è stata rispettata. Con buon ritmo delle trattative alle quali le scuderie se non ne risentivano.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment