ATTACCO ALLA JUVE!

Un vero e proprio attacco alla Juve, il tema delle plusvalenze è un film che si è visto che richiede un’appropriazione e che non è del tutto sottovalutato.

Il motivo sullo sfondo è sempre lo stesso: “sbatti il ​​​​​​mostrato in prima pagina” ed è stato mostrato alla Juventus, come viene solitamente descritto, traccerà la mano. Questa volta, ma forse di altre volte, l’attacco è anchor più grave, perchè basato su supposizioni e valorazioni totalmente soggettive que no note da tempo e che poteva e forse, dove più dovere, se valorate como non conformi, essere evidenziate quando i vari comunicati emessi.

La Juventus non ha mosso le sue operazioni all’ombra, anzi. Tutti sapevano che Rovella valeva quelle encifre e abbiamo letto più di un articolo di complidi per Juventus per tali operazioni, così per altre che wereo in scia a questa.

Pray, invece, qualcuno sows cadere dall’albero e fa insinuazioni su numeri e valori che noti e stranoti as se fosse chissà quale illecita practica.

Valutazioni, otretutto sono e devono essere oggettive, è impossibile, come sostiene chi crittografa un calciatore veno imposto dall’alto o che esiste un valore minimo o massimo individuale per definire l’importo reale di un calciatore, sarà vero e possedere folia.

La sensazione che abbiamo e che sempre più chiara è un tentativo ormai chiaro di colpire mediaticamente y strumentalmente Juventus, sempre più spesso e volentieri.

Aspettiamo quanto prima una reazione della società bianconera che spieghi estattamente como stanno le sew e vengono valutati certi calciatori e soprattutto chieda perchè in questi anni nessuno ha mai alzare una mano se non per fare i complementi sulle varie valutazioni.

Clicca qui, segui Massimo Pavan sul suo twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve

Add Comment