La formazione di Pallavolo Casciavola all’ultimo impegno di stagione regolare

Se lasci la stagione regolerò il campionato regionale. In serie C La PediaTuss ospita il Volley Peccioli, mentre in serie D il Renmault Clas ha vinto l’anticipo contro i Tomei Livorno.

SERIE C La PediaTus chiude la stagione regolare ricevendo al Pala Renualt Clas sabato 16 aprile alle 18 il Volley Peccioli, in a sfida sempre molto sentita e che rievoca qualche stagione o sono quando le due squadre battagliavano per la promozione in serie C. Tempi ormai passati, adesso, almeno in questa stagione, gli obiettivi delle due squadre sono diversity e se Peccioli vicino alla migliore piazza possibile in vista dei play-out, il PediaTuss ha giocato a provarci ad agganciare il secondo posto, anche realisticamente è un obiettivo difficile vista la relativamente vecchiaia dell’Oasi Viareggio. La piazza può più torla alle rossoblu che prima di pensare alla successiva fase, quella che comunque nessuno porterà alla promozione, dritta la bar della concentrazione su questa partita per nientevole età.

Luca Barboni si dimetterà alla longodegente capitan Jessica Vaccaro, ma Gori si riprende consenziente nel suo vittorioso trasferimento dal Pisa. Questa quindi la rosa a disposizione del tecnico rossoblù Palleggiatrici: Masotti e Liuzzo; Gori centrali, Lichota e Pugliesi; schiacciatrici Messina, Gaibotti, Guttadauro, Montagnani e Bella; ei liberi Tellini e Di Matteo. La festa sarà trasmessa in diretta sul suo Canale Pallavolo Casciavola, tramite YouTube, a partire dalle 17:45.

SERIE D Torna alla victortoria la Renault Clas e lo ha fatto in modo molto convincente nell’ultimo round della stagione regolare. Le formazione casciavolina domina in lungo e in largo il match conquistando tre punti che non spostano la posizione in classifica, ma è stato sicuramente un buon viatico per i play out che cominceranno presto. Nel primo set le ospiti provano a scape via, si portano sul 10-7, ma dopo a chiesta da Sabrina Bertini la squadra entra in campo più concentrata, filing gli errori e con il turno in battuta di Vittoria Corsini piazzano un primo alungo con un parziale di 5-0. Allungo che risulterà decisivo perché il Tomei non riuscirà più ad avvicinarsi alle rossoblù bravissime a sporcare la ricezione avversaria ea chiudere con attacchi precisi sia lungolinea che incrociati. Al primo set point arriva il punto numero 25 che chiude il parziale. La seconda non ha storia. La Renault Clas continua nella sua fortuna dai nove metri ea mettere in difficoltà la ricezione avversaria. Il puneggio se si dilata immediatamente e l’imprevedibile diventa rossoblu per gli avversarie che anchora chiudono volta alla prima palla del set. Nella terza frazione l’inerzia del partito resta tutta da parte dei rossoblu e l’unico punto della cronaca è l’esordio in serie D direttamente dalla ‘cantèra’ rossoblu, dalla schiacciatrice Giorgia Rutinelli, classe 2007.

Add Comment