TORNEO CHICCO RAVAGLIA 2022: I QUARTI DI FINALE – BOLOGNBASKET

A causa della valutazione forzata causata dal Covid-19 nel 2021, il Chicco Ravaglia torna finalmente tra l’entusiasmo degli spettatori dell’arena Ravaglia e del pubblico online sulla sua pagina Facebook “Torneo Chicco Ravaglia” con la stampa dei giovani atleti nati in 2008. L’edizione 2022 del torneo si svolge per la prima volta in versione pasquale e ha visto scendere in campo le otto squadre nella giornata di giovedì 14 aprile per i quarti di finale.

Nella partita inaugurale se ne sono andati conflittuali e padroni in casa dell’Internazionale Imola e della Virtus Bologna. I bianconeri (Panucci 16, Venturi 14, Cevolani 11) se hanno sommato alla vittoria 83-60, hanno dovuto lottare a lungo nel primo tempo per contenere la squadra di coach Santi (Roli 17, Scala 14), cugino del clamoroso terzo quarto giorno 30-13.

La Vis 2008 Ferrara (Gallo 21, Cerlinca D. 18, Fasolo 11) si aggiudicata la seconda gara di giornata, battendo 86-58 la Virtus Siena, che comunica di aver mostrato il talento di Bresciani (19) ma è a I resterà contattato solo nella prima stanza.

La terza semifinalista è il PGC Cantù che ha avuto la meglio sulla VL Pesaro 81-68. Cantù, guidato da Redaelli (20) e Panceri (16), ha cercato a distanza la retina del Ravaglia; mentre Pesaro non è troppo caldo, giocando sempre con grande intensità (Siniscalchi 16, Selvatici 15, Stroppa 11).

In fine in serata l’Orange1 Basket Bassano ha superato l’Azzurra Trieste 80-64. Davanti a Trieste (Norbedo 20, Melis 12) ha mostrato un gioco offensivo molto fluido e veloce, ispirato al regime di Colussi. Poi Bassano ha iniziato a fare la voce grossa a livello fisico, dominando il rimbalzo offensivo e alzando l’intensità difensiva, sfruttando la sua distanza lunga grazie alla coppia Ippolito-Macaro che ha totalizzato 47 punti.

Nella giornata di venerdì 15 sono in programma le semifinali. Per il tabellone 5°-8° posto: International Imola – VL Pesaro (10:00) e Virtus Siena – Azzurra Trieste (12:00). Al 1°-4° posto in classifica: Virtus Bologna – PGC Cantù (14:00) e Vis 2008 Ferrara – Orange1 Basket Bassano (16:00).

INTERNAZIONALE IMOLA – VIRTUS BOLOGNA 60-83

Parziali: 14-14; 35-31; 48-61

Internazionale Imola: Sassatelli 6, Roli 17, Chiarabelli 2, Fabbi 2, Scala 14, Bonazza 8, Disastro, Martini 4, Calderoni, Dapporto, Broccoli 5, Savino 2. All. santi. Culo. Poliziotto.

Virtus Bologna: Alzani 2, Benassi 2, Cevolani 11, Berlati 8, Berlingeri 8, Corea 8, Palai 8, Lodovisi 4, Venturi 14, Panucci 16, Pozzetti 2, Dovesi. Tutti. Grazie. Culo. Lantani

VIS 2008 FERRARA – VIRTUS SIENA 86-58

Parziali: 16-16; 41-29; 70-46

Vis 2008 Ferrara: Pasquini, Gallo 21, Fasolo 11, Dalpozzo A. 6, Viaro 3, Leprini 9, Schincaglia, Tamiozzo 8, Mottaran, Brancaleoni 2, Cerlinca D. 18, Cerlinca M. 8. All. Dalpozzo D.

Virtus Siena: Petreni 6, Mongelli, Liotta 8, Bresciani 19, Francesconi 3, Gorelli 8, Marra 2, Albanese 2, Ranuli 10, Mari. Tutti. Lassi. Culo. Simieoli.

PROGETTO GIOVANI CANTÙ – VICTORIA LIBERTAS PESARO 81-68

Parziali: 25-21; 44-39; 69-56

PGC Cantù: Molteni 9, Aru 8, De Rosa, Zimonjic 4, Redaelli 20, Rossi 4, Carlotta, Calvio 2, Ghirardi 6, Panceri 16, Popovic 10, Bandirali 2. All. Castoldi. Culo. Ronconi.

VL Pesaro: Barbalich, Cascini, Leonardi 6, Selvatici 15, Casanova 6, Del Prete 8, Siniscalchi 16, D’Angeli, Stroppa 11, Campagnoli, Cleri 4, Sakine 2. All. Belloni. Culo. Mancini.

CESTINO ARANCIO1 BASSANO – AZZURRA TRIESTE 80-64

Parziali: 20-27; 40-38; 57-50

Orange1 Basket Bassano: Niang 6, Acunzo 5, Facchin 9, Macaro 22, Ippolito 25, Zen, Pierobon 4, Fajardo ne, Caretta, Simonetto, Ruegg 1, Masaro 8. Tutti. Torrone. Culo. Scarpa.

Azzurra Trieste: Davanzo, Colussi 9, Alessio, Donnarumma 2, Cingerla 3, Messini 3, Luin 4, Melis 12, Feruglio 2, Norbedo 20, Angelini 9, Suffi. Tutti. gamba. Culo. Volpe.

Add Comment