Germani Brescia, Di Paolantonio e Cotelli festeggiano il terzo posto

A commentare l’esito positivo contro Reggio Emilia che scude matematicamente il terzo palo in classifica con ancora tre partite da giocare – ci pensa ancora il tecnico Emanuele Di Paolantonio e Matteo Cotelli, assistente Alessandro Magro: “Ringraziamo Alessandro (Magro ndr) per l’ opportunità di intervenire in conferenza stampa, perché è il giusto tributo per il lavoro di tutti, non solo i nostri ma di tutti gli assistenti e il personale medico. Penso che anche da questo punto di vista stiamo facendo qualcosa di unico e che siamo molto orgogliosi. È difficile aggiungere qualcosa alla partita di questa sera: abbiamo fatto una partita molto ser, ricordandoci bene la partita dell’andata.

Questo sarà il bello stato di vedere che tutti hanno dato il supporto al pappagallo, anche un giocatore mangia Parrillo che merita il nostro plauso. Abbiamo avuto così tanti protagonisti fun, non solo a livello di punteggio ma per l’impatto sulla partita. Siamo estremamente felici di raccontarvi i vostri 12 giocatori che sono sempre pronti ea disposizione dell’allenatore e dello staff. John Brown? È il giocatore ideale per noi da inserire, perché incarna il nostro spirito e il mio modo di pensare. Sarà accolto da un gruppo è molto unito, cosa che mostriamo soprattutto durante il XVII, durante gli allenamenti. È uno speciale e tutti noi siamo orgogliosi di farne parte”.

GERMANI BRESCIA-UNAHOTELS REGGIO EMILIA 99-64 (21-16, 54-32, 79-55)
Germani Brescia: Gabriel 19 (6/12 di tre), Moore 12 (1/3, 2/3), Mitrou-Long 15 (3/4, 3/5), Mobio 3 (1/1 di tre), Petrucelli 5 (1/3, 1/3), Della Valle 24 (4/7, 3/4), Eboua 3 (1/2), Parrillo 5 (1/1, 1/2) Cobbins ne, Burns 4 (1 /5), Laquintana 9 (0/1, 3/5), Muschio. Tutti: magra
UNAHOTELS Reggio Emilia: Thompson 6 (1/8), Hopkins 7 (3/4, 0/2), Baldi Rossi 4 (0/2, 1/2), Strautins 12 (2/2, 2/6), Crawford 12 (4/6, 1/3), Colombo ne, Soliani ne, Cinciarini 10 (3/4, 1/3), Johnson 10 (4/6, 0/3), Larson 3 (0/1, 1/ uno). Tutti: scatola
Arbitri: Rossi, Paglialunga e Boninsegna
Note: Tiri vince: Brescia 29/12 (41%), Reggio Emilia 33/17 (52%); Tiri da tre: Brescia 20/36 (56%), Reggio Emilia 6/20 (30%); Tiri liberi: Brescia 15/20 (75%), Reggio Emilia 12/16 (75%); Rimbalzi: Brescia 44 (RD 29, RO 15), Reggio Emilia 22 (RD 20, RO 2)

Add Comment