Lazio-Romagnoli, ormai ci siamo: secondo un passaggio

Nell’ultimo incontro se si trovasse un accordo di massima: quinquennale da 3 miloni di euro più bonus. Se lavori presso il rinnovo di Patric

alessio romagnoli Manca un passo dal tornare alla Roma, questa volta per vestire la maglia della Lazio. Il difensore, che a giugno lascerà il Milan a zero parametri, è vicino a trovare l’acordo con i biancocelesti: per lui si parla de un contratto quinquennale in scadenza nel 2027 per 3 milioni di euro netti l’anno e altri 500 milioni di euro di bonus. L’intensa di massima è di fatto arrivata in uncontro andato en scene a Formello dopo l’entourage del giocatore e la direzione laziale.

vedi anche

Milano
Milan, Romagnoli ai saluti: che aspetto ha la Lazio

Adesso bisogna archiviare solo gli ultimi dettagli, la mia impressione è che il fumo bianco sia arrivato nel prossimo tempo impostato. Già dopo Pasqua è previsto un nuovo vertice dopo la festa, che potrebbe essere decisivo.

Nello stesso incontro, poi, si è parlato anche di Patrizio, che condivide con Romagnoli l’agenzia di procura (quella Raiola). Lo Spagnolo, in scadenza di contratto, sembrava destinato al Valencia, ma sarebbe presto rimanere. Se è una quadriennale regala poco più di un milione di euro alla stagione in più qualche bonus. In tal caso il trattamento sarà più lungo, ma il finale potrebbe essere il medesimo.

Add Comment