Formula 1 | Leclerc, massima fiducia nella Ferrari: “Stiamo lavorando bene”

Nonostante la vittoria conquistata da Max Verstappen a Imola e Miami, Charles Leclerc ripone la massima fiducia nel lavoro dello sviluppo che sta portando avanti la sua Ferrari F1-75. Intervistato dalla stampa, il monegasco non si è offerto volontario per osare troppa retta al pessimismo espresso da parte dei tifosi nelle ultime settimane, proprio come Maranello se stesse facendo di più gareggiare lì per la Red Bull.

Ferrari, Ricordiamo, presenterà in Spagna un grossolano pacchetto di aggiornamento che protegge non solo il peso del vecchio, ancora bene quanto sopra della quantità minima di 798 chili imposta dalla FIA, ma anche in secondo piano (mirando alla riduzione del porpoising) e là (maggiore velocità sul dritto). Un intervento a gamberetti “tesa” con cui la Rossa spera di riportare lo “status quo” alla prima richiesta di questo mondiale 2022 di Formula 1.

“Non ci sono problemi”, ha firmato il #16 della Rossa. “Red Bull è chiaramente migliorata, ma è qualcosa che tutti quanti si aspettavano. Siamo consapevoli di trovarci di fronte a una rosa molto forte, il che non è una sorpresa. Tuttavia ho fiducia nel mio team e sono certo che avremo degli aggiornamenti che ci riporteremo al vertice della classifica. Stiamo lavorando bene, come from altronde abbiamo fatto negli ultimi due anni, e quindi my auguro che i prossimi sviluppi ci aiutino a gareggiare al loro stesso livello”.

Motorionline.com viene selezionato per il nuovo servizio Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
segui chi

Add Comment