Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-ferrari-leclerc.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-ferrari-leclerc.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-ferrari-sainz.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-ferrari-sainz.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-mercedes-hamilton.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-mercedes-hamilton.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”html”,”content”:”

SKIP ADV

“},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-alphatauri-tsunoda.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-alphatauri-tsunoda.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-mercedes-russell.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-mercedes-russell.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-red-bull-perez.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-red-bull-perez.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso

“},{“type”:”html”,”content”:”

“}],”slick”:{“infinite”:true,”autoplaySpeed”:-1000,”slidesToShow”:1,”slidesToScroll”:1,”arrows”:true,”adaptiveHeight”:false,”dots”:false,”fade”:true,”initialSlide”:0,”autoplay”:false}}” data-config-mobile=”{” options=”” news=”” full=””>Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022 /03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-ferrari-leclerc.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03 /12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-ferrari-leclerc.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022 /03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-ferrari-sainz.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03 /12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-ferrari-sainz.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022 /03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-mercedes-hamilton.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03 /12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-mercedes-hamilton.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”html”,”content”:”

SALTA ADV”},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery /rsmall/2022-alphatauri-tsunoda.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig /2022-alphatauri-tsunoda.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022 /03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-mercedes-russell.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022/03 /12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-mercedes-russell.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”image”,”small_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022 /03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rsmall/2022-red-bull-perez.jpg”,”big_url”:”https://statics.quattroruote.it/content/dam/quattroruote/it/news/sport/2022 /03/12/formula_1_test_bahrain_giorno_3/gallery/rbig/2022-red-bull-perez.jpg”,”caption”:”

Formula 1 – Test Bahrain: Verstappen chiude col sorriso”},{“type”:”html”,”content”:”

Illinois Terzo e ultimo anno del gruppo di prova in Bahrain se sono chiuso con la Red Bull Racing in testa. Dopo il miglior tempo di Perez a meta giornata, Max Verstappen ha avuto un’altra occasione per chiudere la giornata conquistando la migliore performance assoluta con un tempo di 1:31.720. L’Olanda si è volutamente avvicinata alla curva veloce utilizzando il mix C5, la più morbida della gamma Pirelli di quest’anno, mettendosi alle spalle la Ferrari di Charles Leclerc e l’Alpina di Fernando Alonso.

Un sacco a tre. Al termine dei sei giorni di test, disputati tra Spagna e Bahrain, gli ho dato una battaglia a tre per l’inizio del Mondiale. Red Bull Racing e testa di serie Mercedes – e le condizioni sono le migliori – ancorano le favorite, ma la Ferrari ha lavorato nella giusta direzione e testa di serie ormai ingaggiata con il dovuto rivale. I dubbi inizieranno a sciogliersi solo sabato prossimo, alla fine della prima qualifica stagionale, quando tutti andranno in pista nelle stesse condizioni e con vetture scariche per puntare alla migliore performance cronometrica. Alla Mercedes hanno ben chiaro che la W13 con le pance ridotte se potenzialmente un’arma vincente ei tecnici stanno lavorando diligentemente per risolvere il problema delle giovanili e buttare via dal pacchetto. Hamilton ritiene che l’inizio del campionato sarà difficile: “Non che saremo ingrado di vincere da subito”, ha detto il sette volte champion del mondo, sottolineando ma che “c’è grande potenziale nella W13, ma dobbiamo prima risolvere alcuni problemi che abbiamo e sui quali stiamo lavorando”. Probabilmente porterò la W13 con la pancia ridicola solo al secondo test della tappa c’è stata una piccola complicazione nel lavoro del team, ma verrò in pista da solo per confermare o mentire. D’altronde la Red Bull è competitiva in ogni condizione e quella risata liberatoria di Helmut Marko e dei meccanici Red Bull nel miglior tempo di Max di oggi pomeriggio sembra lasciar trasparire dell’ottimismo nella compagine di Milton Keynes. Attorno alla Ferrari trasuda un cauto ottimismo. I pilot soddisfatti dell’affidabilità della vetura, elemento cruciale in un campionato così lungo e ricco di incognite, e la sensazione che la F1-75 abbia tutte le carte in regole per togliersi delle soddisfazioni. Ancor più difficile fare valutazioni o prognosi his chi starà dietro ai primi tre: ci si attende però a lotta particolarmente serrata nel gruppo centrale che potrebbe porte anche a qualche clamorosa sorpresa, soprattutto nelle gare.

Ricciardo sconosciuto. L’australiano della McLaren ha saltato i tre giorni del Bahrain a causa di una forte influenza. Solo se Daniel è risultato positivo al Covid-19 e ha anche condizioni fisiche non funzionanti, non è che potrà prendere parte al weekend di gara. Per questo motivo la McLaren viene attivata da un eventuale B al pianoforte. Grazie alla collaborazione con la Mercedes, Stoffel Vandoorne e Nyck De Vries sono stati allertati. Grazie a tutti la disponibilità dell’Alpino, ma, se si sta profilando anche la possibilità di trovarlo a disposizione del giovane campione della F.2, Oscar Piastri.

Add Comment