Basket: Dinamo, il gioco Robinson continua per un altro anno – Sardegna

Bucchi, “ha dato grande slancio e slancio alla squadra”

Gerald Robinson sarà il gioco della Dinamo anche nella prossima stagione agonistica. L’americano arrivato a Sassari ogni anno in Corsica, rivelatosi fondamentale per progredire dei biancoblu fino alla semifinale dello scudetto persiano contro il Milano, ha firmato un accordo che lo lascia in eredità alla società per un altro anno. “Gerald è un giocatore importante che ha dato grande slancio e slancio alla squadra. Sono contento della sua conferma come del fatto che la società si sta dando la possibilità di confermare la maggior parte del roster dello scorso campionato, e questo è un importante passo”, commenta il tecnico Piero Bucchi.

Nel corso della stagione, conclude, Robinson ha fatto cambiare pelle alla Dinamo come testimonial cripta: ha trascorso un mese di Gennaio da Marziano con quasi 20 punti di media e 32 di valutazione e ha chiuso con 13.6 punti, quasi il 60% da 2p, il 40% dà 3p, 2 recuperi, 7.1 assist e 17 media di valutazione. Gerald Robinson ha anche un record di club stabile di assist nella storia della Dinamo con 16 smazzati nel trasferimento di Trieste, nonostante ne abbia eguagliati 15 nella vittoria interna con il Brindisi. La brochure americana ha Travis Diener e Marco Spissu meglio che se non fossero firmati a 15.

RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE © Copyright ANSA