Se giochi a golf può accaderti anche questo…

Sui campi da golf può succedere davvero di tutto, e non solo un livello sportivo: a volte sul fairway possono confrontare infatti alche degli ospiti indesiderati, presto per rendere la sfida ancora più avvincente.

Chi segue il golf sa bene che, al di là di ciò che si pensa, sì è un gioco agonisticamente valido, carico di tensione, in cui è necessario possedere tecnica e freddezza per riuscire bene. Sui campi devono essere limitati le distrazioni per poter far rendere i giocatori al maximo. Eppure, ogni tanto capita che qualcuno o qualcosa è arrivato a disturbare le singole sfide. Non sono d’accordo con un campione come Rory McIlroy, che in un recente torneo è stato l’è dovuto vedere con un ospite indesiderato.

Golf (LaPresse)

L’invasione del Campo d’Altronde non è stata solo una prerogativa del mondo del golf. in pratica in altri tipi di concorrenza gli sport abbiamo assistito, nel corso degli anni, alle interruzioni causate da corse in campo improvvisate. In the football capital non di rado di vedere i tifosi correre indisturbati in mezzo ai calciatori, sesso fermati, in maniera non proprio delicata, dagli steward e dalle forze dell’ordine. La scena del genere è anche capitate sui campi di rugby, athletica, basket e così via.

Più curioso sono ma lo invadeva quando non invadeva o fan un po’ troppo euforici, bensì creatura che non dovrebbero passare tranquillamente its a field da gioco. Ad esempio i piccioneche più volte hanno preso di mira stadi anche importanti come il Ferraris di Genova, o io posso me gattino, che non di rado sono apparsi sui prati di tutto il mondo. Ma quello è accaduto a Rory McIlroy non se fosse stato visto!

gamba larga -> Il “muro” dell’amministratore controllava l’invasione virale delle campagne…

Rory McIlroy contro uno sfidante inaspettato

Gli avversari di una leggenda viva hanno risposto solo a McIlroy ai nomi di Scottie Scheffler, Cameron Smith, Patrick Cantlay e così via. In uno degli ultimi tornei, però, è stato capitato qualcosa di davvero curioso. Lanciare un guanto di sfida non è stato infatti uno dei suoi rivali, bensì un ospite inatteso.

Rory McIlroy (LaPresse)

Altro che gatti, cani o volatili. Per interrompere la statistica di Rory scoiattolo grandi dimensioni. Un simpatico e curioso roditore che, mentre il golfista era vicino al rally per iniziare un colpo, è saltato davanti a lui, fermandosi poi a salvalo fisso con una’aria quasi di sfida. Un video fantastico che, ovviamente, è diventato subito virale sui social:

Immagini straordinarie, che hanno subito reso il simpatico scoiattolo un nuovo idolo di gli appassionati di golf e dello stesso McIlroy. Un siparietto che, se concluso in pochi attimi, sarà probabilmente ricordato da lungo dai suoi fan.

Add Comment